Select your language
Siate informati sulle novità e sulle
offerte direttamente sul vostro indirizzo mail.

Nome e cognome
Indirizzo mail


     Registrarsi              Chiudere
STORIA DELL’HOTEL IMPERIAL ART DECO DI PRAGA
SCROLL

STORIA DELL‘HOTEL ART DECO IMPERIAL

Scoprite la storia ricca ed unica dell’Hotel Art Deco Imperial, conoscerete quali avvenimenti e quali vicissitudini si celano dietro l‘aspetto attuale dell‘hotel.

Secolo XIV

Secolo XIV

La prima menzione scritta della casa all'angolo tra le vie Na Poříčí e Zlatnická risale al 1383, quando l’edificio allora esistente era interconnesso con l'edificio adiacente ed, insieme, formavano una singola unità.

Secoli XVII – XVIII

Secoli XVII – XVIII

Nel 1648, verso la fine della guerra dei trent’anni, la casa che qui sorgeva venne bruciata durante l'assedio svedese di Praga. L'edifico, ormai fatiscente, restò in tali condizioni fino agli anni '30 del XVIII secolo, quando subì un accurato restauro e venne avviata la gestione della locanda "All'aquila Nera".

 

1913 – 1914

1913 – 1914

Successivamente, nel 1913, l'edificio venne demolito nell'ambito del risanamento di Praga. Nel periodo  dal 1913 al 1914 venne costruito, in questo luogo, il lussuoso “Hotel Imperial” secondo il progetto dell'architetto Jaroslav Benedikt, che era famoso, soprattutto a causa delle decorazioni uniche in ceramica, create su disegni di Jan Beneš. Gli interni vennero abbelliti anche con rilievi di Josef Drahoňovský.

1918-1939

1918-1939

L'Hotel conobbe molti anni ricchi di fasto: tra i suoi famosi ospiti sono da annoverare, per esempio, il primo presidente della Cecoslovacchia Tomáš Garrigue Masaryk, lo scrittore Franz Kafka o il compositore Leoš Janáček.

Ricezione dell\'Hotel, nel 1914: Hotel Art Deco Imperial, Praga
1939 – 1945

1939 – 1945

In seguito all'occupazione di Praga da parte dell'esercito tedesco, dal marzo del 1939 l'Hotel divenne il luogo preferito dei soldati tedeschi, di modo che, gli ospiti cechi, cominciarono a disertarlo. Dopo la guerra l'Hotel riacquistò la sua brillantezza del periodo prebellico.

Il Café Imperial negli anni 70 del XX secolo: Hotel Art Deco Imperial, Praga
1948-1989

1948 – 1989

Nel 1948, in seguito alla nazionalizzazione, l'Hotel Imperial divenne un Hotel del Movimento sindacalista rivoluzionario “ROH” (Revoluční odborové hnutí) e pertanto divenne e restò inaccessibile al turismo corrente. L’Hotel venne chiuso durante gli anni 80.

2007

2007 – fino ad oggi

L'Hotel è stato rinnovato a fondo dal 2005 al 2007. In seguito alla ricostruzione è tornato nuovamente ad essere uno dei migliori e dei più begli Hotel di Praga

Lasciatevi trasportare dall'atmosfera unica e dall'eleganza dell’inizio del XX secolo.